Noceto, si scontra con un camion in via Galvana: motociclista 62enne grave al Maggiore

Il grave incidente è avvenuto dopo le ore 16 in corrispondenza di un curvone: il ferito si trova nell'area rossi del Pronto Soccorso, sotto osservazione

Grave incidente a Noceto, in via Galvana, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 25 luglio. Erano da poco passate le ore 16 quando, per cause ancora da accertare, un camion ed una motocicletta si sono scontrati, in corrispondenza di un curvone. Il conducente della moto è caduto rovinosamente sull'asfalto ed è stato soccorso dagli operatori del 118: in pochissimi minuti infatti sul luogo dell'incidente è arrivata l'ambulanza, che è poi partita a sirene spiegate verso l'Ospedale Maggiore di Parma. Il motociclista, un uomo di 62 anni, si trova in gravi condizioni di salute al Pronto Soccorso dell'Ospedale: il ferito è nell'area rossi e sono in corso accertamenti sulle sue condizioni di salute.

Gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato un sopralluogo ed hanno effettuato i rilievi dello scontro, che ha visto coinvolti i due mezzi. La dinamica dell'incidente è in corso di accertamento. Il traffico è rimasto bloccato nel tratto interessato per permettere le operazioni di soccorso e i rilievi delle forze dell'ordine. 

Aggiornamenti a breve

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento