Donna 40enne travolta ed uccisa sulle strisce pedonali all'Arco di San Lazzaro

Il tragico incidente è avvenuto verso mezzogiorno: Vladislava Ivanovsakaia è stata investita da un furgone delle bibite

Tragico incidente verso mezzogiorno di oggi, venerdì 24 maggio. Una donna  di circa 40 anni e residente a Parma, Vladislava Ivanovsakaia, che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali nella zona dell'Arco di San Lazzaro è stata investita ed uccisa da un furgone che trasportava bevande. Sul posto si sono precipitati i soccorritori del 118 che hanno tentato di rianimarla senza successo.

Le ferite riportate dalla donna era troppo gravi. Sul posto alcune pattuglie della Polizia Muncipale hanno transennato il tratto di via Emilia tra l'Arco di San Lazzaro e l'incrocio con via Gibertini e stanno effettuando i rilievi previsti per legge per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente mortale. Sono in corso gli approfondimenti per capire il punto esatto in cui è avveuto l'investimento. Il furgone era guidato da un uomo residente a Parma. 

Vladislava Ivanovsakaia, nata a Sanpietroburgo era in Italia da 35 anni e faceva la pittrice. Dopo un periodo trascorso a Colorno si era trasferita in città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamenti a breve 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento