menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, Luca Abete professore ad honorem: "E' una gioia immensa"

Le motivazioni: "Per la sua attività di inviato speciale su temi ambientali, della malasanità, delle truffe e della tutela dei minori, per un popolare programma televisivo, che gli è valso numerosi riconoscimenti alla quale affianca la partecipazione per la conduzione del progetto #NonCiFermaNessuno"

La carica è sempre quella che ci trasmette dalla TV durante i suoi servizi a Striscia la Notizia. Luca Abete è stato insignito del titolo di professore ad honorem in Linguaggio del giornalismo dall'Università di Parma. Durante la terza tappa dell'edizione 2017 del tour #NonCoFermaNessuno, la campagna motivazionale itinerante in cui Abete racconta la propria esperienza personale soffermandosi non solo sui successi ma soprattutto sulle difficoltà incontrate durante il proprio cammino, il giornalista ha raccontato la sua storia.

"Ricevere il titolo di professore ad honorem è una gioia immensa - dice il celebre inviato di "Striscia la Notizia" -. Per me, ragazzi, è come se avessero raccolto l'urlo di speranza per i giovani italiani. Non voglio esaltare l'ultima tappa di questo mio precorso, il titolo di professore ad honorem, ma le difficoltà incontrate durante il viaggio. Tutti abbiamo un talento che se innalzato al massimo può fare cose straordinarie". La cerimonia che precede la consegna del titolo è quasi solenne, con il Rettore Loris Borghi pronto a leggere le motivazioni che hanno portato il Senato Accademico a conferire la carica a Luca Abete: "Per la sua attività di inviato speciale su temi ambientali, della malasanità, delle truffe e della tutela dei minori, per un popolare programma televisivo, che gli è valso numerosi riconoscimenti alla quale affianca la partecipazione per la conduzione del progetto #NonCiFermaNessuno, campagna motivazionale itinerante rivolta agli studenti delle Università italiane, oltre che per le sperimentazioni realizzate nei campi della comunicazione visiva e della fotografia". Luca Abete è il quarto professore ad honorem dell'Università di Parma. "Ho cominciato facendo il clown nei matrimoni, l'animatore. Ho sempre visto questo lavoro come un trampolino di lancio, con grande umiltà. I fatti mi hanno dato ragione"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento