menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colorno: minacciava la moglie, arrestato 36enne

Minacciava da tempo la moglie il cittadino originario del Ghana arrestato dai Carabinieri di Colorno. Denunciati due marocchini a Corniglio per ricettazione

I Carabinieri della Stazione di Colorno hanno arrestato un 36enne del Ghana, abitante in Colorno, per  minacce aggravate nei confronti del coniuge. I militari hanno rintracciato l'uomo presso il proprio domicilio a seguito di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal tribunale di Parma per una pena definitiva di  sei mesi.
L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Parma.

CORNIGLIO - I Carabinieri della Stazione di Corniglio ieri hanno denunciato un 31enne e un 28enne originari del Marocco, residenti in provincia di Massa, per ricettazione e trasporto non autorizzato di rifiuti pericolosi.
I militari, nel corso di un servizio di prevenzione dei reati contro il patrimonio, hanno fermato l’autocarro accertando il trasporto, senza autorizzazione, di  circa 6 quintali materiale ferroso di cui gli interessati non sapevano giustificarne la provenienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento