Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

'Ndrangheta, operazione dei Ros contro la cosca Acri-Morfo: arresti anche a Parma

E' in corso da stamane una operazione dei Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Cosenza. Le accuse sono tentato omicidio, ricettazione, estorsioni, spaccio di droga, rapine e trasferimento fraudolento di valori

E' in corso da stamane una operazione dei Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Cosenza per l'arresto di 28 persone ritenute esponenti e gregari della cosca di 'ndrangheta 'Acri-Morfò di Rossano. Gli arresti vengono eseguiti a Rossano, Vigevano (Pavia), Viterbo, Parma e Cuneo. Gli arrestati sono accusati di associazione per delinquere di tipo mafioso, tentato omicidio, ricettazione, estorsioni, spaccio di droga, rapine e trasferimento fraudolento di valori. I beni sequestrati ammontano a circa 40 milioni di euro e comprendono 17 societa', 25 immobili (tra terreni ed appartamenti), 45 autoveicoli, 7 polizze assicurative, conti correnti bancari e denaro contante.

Secondo quanto riportato dall'Agi tra gli arrestati c'e' anche la moglie di Nicola Acri, il boss dell'omonima cosca di Rossano. La donna sarebbe stata inserita a pieno titolo nell'organico criminale e sarebbe intestataria di alcune societa' sequestrate in Lombardia. Il marito, Nicola Acri, era stato arrestato nel novembre 2010, a Bologna, dopo un lungo periodo di latitanza. La moglie all'epoca era insieme a lui. La cosca, secondo quanto si apprende, aveva a Rossano il monopolio della vendita di pane e caffe'.

IL COMUNICATO DEI ROS. Il Ros ed il Comando provinciale dei Carabinieri di Cosenza in Rossano, Vigevano, Viterbo e Parma e Cuneo hanno arrestato 28 esponenti della cosca Acri-Morfo di Rossano a seguito della misura coercitiva emessa dal gip distrettuale di Catanzaro su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Tra i destinatari dei provvedimenti, oltre ad esponenti dei vertici e gregari della consorteria anche un avvocato candidato al Consiglio comunale di Rossano nelle elezioni del 2011. Sono stati eseguiti anche numerosi sequestri di beni mobili e immobili, società e conti correnti. I dettagli dell'operazione verranno spiegati alle 12 durante una conferenza stampa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta, operazione dei Ros contro la cosca Acri-Morfo: arresti anche a Parma

ParmaToday è in caricamento