Neve, blocco per i mezzi pesanti su strade e autostrade del Parmense

L'ordinanza del prefetto è scattata alle 2 della notte scorsa e sarà valida fino alla cessazione dell'emergenza. Il divieto è scattato anche sull'A15 della Cisa. Mettersi in viaggio solo con pneumatici da neve o catene

Camion bloccati sull'A1

A causa delle abbondanti nevicate, il prefetto di Parma ha ordinato il blocco della circolazione per i mezzi pesanti (superiori a 7,5 tonnellate) sulle strade statali e sulle autostrade del Parmense. L'ordinanza è valida sino a qunado l'emergenza sarà cessata.

Dalla mezzanotte e sino a cessate esigenze il territorio di tutte le province delle Regioni Toscana, Marche ed Umbria – e quindi la viabilità stradale ed autostradale - è interessato da ordinanze prefettizie di sospensione temporanea della circolazione dei mezzi con massa complessiva a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate. Per le province dell’Emilia Romagna il divieto è scattato alle ore 02.00.

Tali provvedimenti si sono resi necessari per l'aumento durante la notte dell’intensità ed estensione delle nevicate, con accumuli  elevati di neve nelle citate regioni. Per dare attuazione alle ordinanze evitando che i mezzi pesanti giungano a ridosso dell’area interdetta al transito, sono stati predisposti dei punti ove attuare il fermo temporaneo dei veicoli commerciali:
- In A1 all’altezza di PIACENZA per il traffico proveniente da nord, e a ROMA all’altezza dell’Area di servizio Prenestina e di Attigliano per il traffico proveniente da sud;
- In A14 all’altezza di PESCARA nord,  GIULIANOVA e FOGGIA, per il traffico proveniente da sud;
- Nell’interconnessione A22/A4 deviando sull’A4 il traffico proveniente da Bolzano;
- Nell’interconnessione A13/A4 facendo proseguire sull’A4 il traffico proveniente da Venezia e Milano;
- In A10 negli AUTOPORTI di VENTIMIGLIA e di SAVONA; - In A12 nei PORTI di GENOVA e LA SPEZIA.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si invitano gli utenti che nelle prossime ore si metteranno in viaggio nelle aree interessate dal maltempo di farlo solo ove necessario, e comunque a partire equipaggiati con pneumatici invernali o catene da neve, mantenendosi costantemente aggiornati sul’evoluzione della situazione viaria.
Notizie sulla situazione percorribilità di strade ed autostrade sono sempre disponibili tramite il C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it, nuova applicazione gratuita iCCISS per iPHONE), le trasmissioni di Isoradio ed i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai; per l’autostrada A/3 “Salerno Reggio Calabria” è in funzione, per le informazioni sulla viabilità, il numero gratuito 800 290 092.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento