Cronaca Centro / Viale Antonio Fratti

Casa, incontro con l'assessore Rossi al Duc. Fuori il presidio

Dalle 16.30 si sono ritrovati davanti all'ingresso del Duc per un presidio, in attesa dell'esito dell'incontro della Rete Diritti in Casa con l'assessore al Welfare Laura Rossi

Dalle 16.30 si sono ritrovati davanti all'ingresso del Duc per un presidio, in attesa dell'esito dell'incontro della Rete Diritti in Casa con l'assessore al Welfare Laura Rossi. Sono alcuni degli sfrattati che, negli ultimi mesi, hanno frequentato lo sportello per il diritto alla casa e ora aspettano risposte dalle istituzioni comunali. Una delegazione di sfrattati e attivisti è salita per partecipare all'incontro. 

AGGIORNAMENTI. La delegazione della Rete Diritti in Casa è uscita dall'incontro con l'assessore Rossi. "Sembra ci sia qualche disponibilità-ha sottolineato un esponente della Rete Diritti in Casa- da parte dell'assessore per progetti di autorecupero ma aspettiamo le risposte definitive perchè ha detto che deve sentire tutta la Giunta e che probabilmente si riunirà il Comitato per la Sicurezza e l'ordine pubblico e noi ci aspettiamo che vengano prese delle posizioni precise rispetto all'emergenza sociale, come premessa per il blocco degli sfratti. Il Comune ha chiara la gravità della situazione. Il Comitato verrà convocato a breve". 

Il movimento di lotta per la casa infatti qualche giorno fa ha inviato una lettera con la richiesta di un incontro urgente al sindaco Federico Pizzarotti per un confronto sulla situazione emergenziale degli sfratti e del problema abitativo a Parma che oggi ha deciso di incontrarli. LE RICHIESTE DELLA RETE DIRITTI IN CASA 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa, incontro con l'assessore Rossi al Duc. Fuori il presidio

ParmaToday è in caricamento