Sicily Summer School 2.0: prima edizione del Master a Favignana

Si aprirà l’8 settembre, nella splendida cornice dell’isola di Favignana, la prima edizione della Sicily Summer School 2.0, promossa dal master “Web communication e social media” dell’Università di Parma

Si aprirà l’8 settembre, nella splendida cornice dell’isola di Favignana, la prima edizione della Sicily Summer School 2.0, promossa dal master “Web communication e social media” dell’Università di Parma e organizzata dal Comune di Favignana e dall’Area Marina protetta delle Egadi. Due settimane con docenti e affermati professionisti del 2.0 per ampliare o perfezionare le proprie conoscenze sul web e i social media, attraverso short courses e laboratori di elevata qualità.

Un’occasione unica, sostenuta anche dalla multinazionale Buongiorno S.p.A., per chi desidera approfittare del periodo estivo per investire in formazione e acquisire strumenti utili a costruire una comunicazione digitale appropriata e accattivante. I sette insegnamenti previsti dalla Sicily Summer School 2.0 saranno concentrati al mattino (3 ore) e spazieranno dai social media alle digital PR, dal content marketing allo storytelling fino alla twitteratura. Tra i laboratori, stop motion e timelapse per prendere confidenza con le tecniche di animazione, Wordpress per acquisire dimestichezza con una delle piattaforme web più diffuse.

Tutte le attività didattiche avranno una forte impronta operativa e laboratoriale, pensata anche per ri-lasciare al territorio strumenti 2.0 quali blog e website per la promozione turistica e l’e-commerce. Le iscrizioni sono già aperte e anche i costi di partecipazione, per questa prima edizione, sono ultrapromozionali: €100 per gli studenti, €200 per professionisti e imprenditori. Al termine dei corsi sarà rilasciato un attestato di partecipazione e frequenza a tutti gli iscritti. Studio e non solo

Le attività d’aula saranno associate a un ricco programma vacanziero per conciliare apprendimento e relax: sport (diving, snorkeling, corsi di vela e bagni nelle acque tra le più cristalline del Mediterraneo), escursioni (nella mitica isola Marettimo in groppa ai muli o in bicicletta per Favignana) e, naturalmente, la possibilità di degustare la gastronomia locale, con prodotti ittici a km 0. La vicinanza con Trapani e Marsala, attraverso un traghetto veloce, è poi sinonimo di “visioni uniche”: dalle saline alle cantine dei più prestigiosi vini siciliani, dai lasciti archeologici di Mozia alle antiche tonnare. 

Destinatari e possibilità di soggiorno. La Sicily Summer School 2.0 si rivolge a un pubblico sia locale sia nazionale (universitari, imprenditori, manager), interessato ad acquisire/perfezionare le proprie competenze web&social in un contesto ambientale e marino unico. Il numero minimo di iscritti è 10. L’offerta (corso + soggiorno) prevede varie tipologie di sistemazione, dunque prezzi variabili ma tutti molto vantaggiosi, con possibili pacchetti promozionali comprensivi di aereo-traghetto-moto-bici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento