Via Bixio, il Sovescio apre le porte al quartiere. Con una biblioteca e l'infopoint 'Barricate 22'

C'è l'angolo dedicato al bookcrossing e la sezione adibita al prestito dei libri. Accanto un infopoint con materiale informativo, testi, pubblicazioni e riviste che fanno riferimento ai movimenti sociali della città. Ieri pomeriggio gli attivisti e i nuovi abitanti della palazzina abbandonata hanno inaugurato la biblioteca

C'è l'angolo dedicato al bookcrossing e la sezione adibita al prestito dei libri. Accanto un infopoint con materiale informativo, testi, pubblicazioni e riviste che fanno riferimento ai movimenti sociali della città. Ieri pomeriggio gli attivisti e i nuovi abitanti della palazzina abbandonata hanno inaugurato la biblioteca dello Spazio Popolare Autogestito Sovescio che, dopo più di un mese di vita all'interno degli spazi occupati di via Bixio, 61 ha deciso di aprire la vetrina all'esterno. Dopo l'occupazione del 16 novembre infatti gli abitanti hanno sistemato gli spazi interni, rendendoli fruibili all'esterno. Dopo la biblioteca il prossimo progetto sarà la palestra popolare, ora in allestimento. 

Come nome dell'infopoint è stato scelto un riferimento diretto alle Barricate nell'Oltretorrente antifascista dell'agosto 1922. L'infopoint 'Barricate 22' Qui un tempo c'erano due negozi le cui vetrine si affacciavano sulla via. Poi la crisi ne ha determinato la chiusura, come tante altre attività in questa via e la desertificazione di questo scorcio di strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

  • Sbarca a Parma la truffa del finto incidente: "Un giovane si butta sotto l'auto, simulando di essere investito"

Torna su
ParmaToday è in caricamento