Commemorazione della strage alla stazione: il 2 agosto delegazione Cgil a Bologna

Anche quest'anno, in occasione del​ 34°​anniversario della strage della stazione del 2 agosto 1980, una delegazione della CGIL di Parma si recherà a Bologna per partecipare alla manifestazione commemorativa

Anche quest'anno, in occasione del​ 34°​anniversario della strage della stazione del 2 agosto 1980, una delegazione della CGIL di Parma si recherà a Bologna per partecipare alla manifestazione commemorativa. Le celebrazioni, per testimoniare ancora una volta l’impegno, la volontà e la forza della memoria di tutti per la verità e la giustizia, avranno inizio nella mattinata di venerdì alle ore 9.15 in piazza Nettuno a Bologna dove è previsto il concentramento con i Gonfaloni delle città e la partenza del corteo lungo via ​ ​dell'Indipendenza, alla volta di piazza Medaglie d'Oro dove si svolgerà la manifestazione a partire dalle 10.10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento