"Sviluppare e internazionalizzare il sistema termale".

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

A causa del venir meno del termalismo convenzionato, che in passato permetteva di arrivare a grandi numeri di presenze turistiche, Salsomaggiore terme e tabiano ha avuto un lento ed inesorabile calo di presenze.

Per la crescita del settore sarà importante adeguare le strutture termali a clientele diverse, in primo luogo formando operatori che possano intercettare le nuove esigenze di un mutato pubblico di riferimento, composto anche da persone che vanno - come è stato dimostrato da studi recenti - anche dai 25 ai 45 anni, e che non sono alla ricerca di un mero turismo curativo ma di una forma di turismo che unisce salute, benessere, fruizione del paesaggio e dei beni culturali, secondo nuovi approcci. Oltre a questo sarà importante un rinnovato coinvolgimento dei medici di famiglia nella sensibilizzazione sulle potenzialità curative del termalismo, e soprattutto ; l'ormai variegato mondo del "wellness". Un tema, quello della salute e del benessere, che nel nostro paese si va sempre più radicando e che trova forme interessanti di progettazione, dove l'dea di una "Wellness Valley" grazie al contributo di imprese, pubblica amministrazione e imprenditori del turismo, deve rapidamente diventare una realtà."

Creeremo un fondo per promuovere e incentivare la riqualificazione e lo sviluppo dell'offerta turistica(alberghi, residenze turistico-alberghiere, residenze d'epoca e locande), favorendo la realizzazione ex novo o la ristrutturazione delle strutture ricettive alberghiere.agevolare le piccole e medie imprese che esercitano, o intendono esercitare, l'attività alberghiera .

l'integrazione dell'offerta termale con altre offerte turistiche legate alle eccellenze del territorio come il turismo culturale/enogastronomico,

Il turismo enogastronomico è un nuovo modo di viaggiare che sta conquistando un numero sempre crescente di appassionati, alla ricerca di sapori e di tradizioni autentiche. In questo contesto, infatti, il cibo assume un ruolo nuovo, diventando il medium di un territorio, di una cultura e dei valori legati alla terra ed alle proprie radici.

La promozione turistica dev'essere attuata attraverso:Iniziative proprie quali ad esempio la partecipazione a fiere, l'organizzazione di eventi, la stampa e la diffusione di pubblicazioni; spot televisivi nazionali e La collaborazione con enti, comuni, per dare il massimo della visibilità alle nostre iniziative.

Rinnovare ! Rinnovare ! Rinnovare !

Guardare al futuro usando però sempre l'esperienza del passato

Questo il nostro obiettivo .

Torna su
ParmaToday è in caricamento