rotate-mobile
Cronaca Traversetolo

Rinvenuto un villaggio neolitico durante gli scavi per il nuovo Conad

Gli archeologi hanno scavato sotto la supervisione della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio di Parma e Piacenza: trovati 32 strutture e 4 tombe

RIsale alla prima metà del V millennio A.c. il vilaggio neolitico trovato sotto il terreno dove sorgerà il nuovo Conad, in località Torrazzo a Traversetolo. Lo scavo ha permesso di risalire a 32 strutture e 4 tombe, di cui una all'interno della quale è stato trovato anche un corredo che potrebbe essere legato ad una persona che aveva un ruolo importante nella comunità. Gli archeologi hanno iniziato a scavare il 23 marzo, sotto la supervisione della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio di Parma e Piacenza, sotto la direzione scientifica di Roberta Conversi. Lo scavo è stato effettuato dalla ditta Archeosistemi di Reggio Emilia. Sono state trovate 32 strutture e 4 tombe: tra le strutture anche cave d'argilla, pozzetti e buche di palo. E' stato trovato anche un grande pozzo freatico e un silos per la conservazione dei cereali. Sono state trovate anche due coppie di tombe, una maschile ed una femminile. I DETTAGLI DELLO SCAVO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinvenuto un villaggio neolitico durante gli scavi per il nuovo Conad

ParmaToday è in caricamento