rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
ParmaToday

de antoni, la bmw ed il tempio della velocità

Ritorno al passato, una tantum, per il pilota di Camposampiero, al via dello Special Rally Circuit, su una BMW 125d M Sport, con tanta voglia di divertirsi.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Siamo al quindicesimo cartellino di presenza di una stagione 2022 che gli ha già regalato importanti soddisfazione e, soprattutto, una crescita esponenziale che, tra gli addetti ai lavori, lo ha portato alla ribalta delle cronache nazionali. Stiamo parlando di Edoardo De Antoni, figlio d'arte che il prossimo fine settimana si tufferà, una tantum, nel suo recente passato, ritrovando vecchie conoscenze lungo il suo cammino. Tra Sabato 12 e Domenica 13 Novembre andrà in scena la sesta edizione dello Special Rally Circuit, evento organizzato da Vedovati Corse, meglio conosciuto con il nome di “Monzino”. Sarà infatti il Tempio della Velocità ad accogliere gli otre cento concorrenti che hanno confermato la propria presenza, alla due giorni che si terrà all'Autodromo Nazionale Monza. Tra questi anche il portacolori di Collecchio Corse, pronto a riabbracciare il marchio BMW. Sarà infatti una 125d M Sport, in versione Racing Start, la compagna di avventura del pilota di Camposampiero, affiancato nell'occasione da Carlotta Romano che sostituirà una Martina Musiari impegnata nel Rally delle Marche, prova del Campionato Italiano Rally Terra. “È dall'inizio dello scorso anno che non salgo su una BMW” – racconta De Antoni – “ma questa sarà la giusta occasione per provare questa nuova vettura, profondamente diversa dalla Renault Clio Rally 5 e dalla Skoda Fabia Rally 2 che ho utilizzato quest'anno. Si tratterà di una gara senza particolari prospettive, non avendo nessun collegamento con i progetti che abbiamo portato avanti in questo 2022, ma non ci siamo voluti far scappare questa occasione. Siamo pronti. Correre nel Tempio della Velocità è sempre un'emozione forte e cercheremo di fare del nostro meglio. Approfitto anche per fare i miei migliori in bocca al lupo a Martina che correrà al fianco di Jader Vagnini, il recente vincitore dell'Halloween Ronde, al Rally delle Marche.” La guida in circuito non sarà una novità per l'unica punta della scuderia di Felino, già visto in azione su questo tracciato in occasione dell'appuntamento valevole per il mondiale del 2021. “Abbiamo già corso in parte del tracciato di Monza” – sottolinea De Antoni – “quando abbiamo affrontato il mondiale, lo scorso anno. Erano condizioni molto diverse, correvamo con la Yaris trofeo, ma alcune situazioni ci torneranno sicuramente utili per il prossimo fine settimana.” Quattro le prove speciali da disputare, due da ripetere in sequenza nella sola giornata di Domenica, a partire dalla “Vedovati” (23,40 km) e proseguendo con la “Special Vedovati” (17,30 km), a coprire un totale di poco più di ottanta chilometri cronometrati. “Possiamo fare bene” – conclude De Antoni – “e ci impegneremo al massimo, come abbiamo fatto in ogni trasferta di questa stagione. Ci saranno altre vetture nella nostra categoria quindi avremo dei buoni termini di confronto. Cercheremo di fare bene anche tra le due ruote motrici.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

de antoni, la bmw ed il tempio della velocità

ParmaToday è in caricamento