Venerdì, 25 Giugno 2021
ParmaToday

il progetto di revamping della pubblica illuminazione a tornolo

Accordo di cooperazione tra Montagna 2000 S.p.A., Sabar Servizi S.r.l. ed i Comuni di Tornolo (PR) e Reggiolo (RE) per il progetto di revamping della pubblica illuminazione a Tornolo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday E’ stato presentato nella nuova sede di Montagna 2000 S.p.a., alla presenza dei Sindaci dei Comuni di Tornolo (PR) e Reggiolo (RE) del direttore generale di Sabar S.p.A. e Sabar Servizi S.r.l. ing. Marco Boselli e di quello di Montagna 2000 S.p.A. Emilio Guidetti l’accordo di cooperazione per la realizzazione del progetto di revamping della pubblica illuminazione del Comune di Tornolo (PR) che sarà cantierato nel prossimo mese di giugno. Montagna 2000 S.p.a. ha avviato una serie di attività che si affiancano a quella di gestore del servizio idrico integrato con l’obiettivo di trasformare la società in una efficiente multiutility che possa rappresentare un punto di riferimento per i Comuni Soci e per l’intero territorio. L’accordo di cooperazione, frutto della intuizione del procuratore di Montagna 2000 S.p.A. Debora Callegari, è stato approfondito con il top management di Sabar S.p.A. e con i legali della società ritenendolo lo strumento più idoneo ad ottenere l’obiettivo di partnership in merito al trasferimento tecnologico e di know-how per realizzare il progetto di revamping della pubblica illuminazione del Comune di Tornolo, che porterà alla sostituzione dei corpi illuminanti con quelli a tecnologia led, al rifacimento delle linee di alimentazione e dei quadri di comando e controllo e, laddove necessario, la sostituzione dei pali. Il completo rifacimento del sistema di pubblica illuminazione che ha l’obiettivo di migliorare l’efficienza del servizio e della qualità dell’illuminazione porterà ad una notevole riduzione dei consumi energetici riducendo quindi l’impatto ambientale del servizio. Si tratta di un intervento di sostituzione e riprogettazione di 653 corpi illuminanti a LED passando da 56 kW a 20 kW installati e la messa a norma di parte degli 88 quadri dislocati sul territorio dal costo di circa 600.000 €, impensabile per le casse di un comune di circa 1.000 abitanti. Grazie anche alla possibilità dei corpi illuminanti a LED di utilizzare la dimmerazione (ovvero la riduzione di potenza nelle ore notturne consentita dalla legge) i consumi in bolletta saranno ridotti del 73% riducendoli di quasi 200.000 kWh/anno, pari ai consumi domestici annuali di circa 100 famiglie. L’intervento consentirà anche di risparmiare ogni anno 35 TEP – Tonnellate Equivalenti di Petrolio, che consentiranno di ottenere 175 Certificati Bianchi nei primi 5 anni e cedendoli sul mercato consentiranno di rientrare più velocemente dell’investimento iniziale effettuato. Alla presentazione hanno preso parte Renzo Lusardi, Sindaco del Comune di Tornolo, Roberto Angeli, Sindaco del Comune di Reggiolo, Debora Callegari, Procuratore di Montagna 2000 Spa e Marco Boselli, Direttore Generale di Sabar Spa, con cui Montagna 2000 Spa ha avviato una partnership per la sostenibilità ambientale. Emilio Guidetti, Amministratore Unico e Direttore Generale, ha dichiarato: “Il progetto di revamping della pubblica illuminazione del Comune di Tornolo ci permette di estendere le nostre attività al servizio dei Comuni Soci sfruttando l’esperienza maturata da Sabar S.p.A. nel proprio territorio su questo ed altri servizi per poi effettuarli con i nostri partner e dipendenti sul territorio. La collaborazione tra Enti e società omologhe supporta la crescita e promuove Montagna 2000 ad essere parte del cambiamento per la transizione energetica ed ecologica del territorio. Un particolare ringraziamento al direttore generale di Sabar S.p.A. ing. Marco Boselli per aver accolto la nostra richiesta e per la disponibilità e professionalità dimostrata dal Suo team”. “E’ con grande orgoglio che oggi con il sindaco Roberto Angeli del Comune di Reggiolo, ma che rappresenta tutti i soci, siamo a stipulare questo accordo di cooperazione che ci consente di esportare tutto il know how sviluppato sugli 8 Comuni soci di S.A.BA.R. sull’illuminazione Pubblica ad un'altra amministrazione pubblica” commenta l’ing. Marco Boselli, direttore di S.A.BA.R. Servizi S.r.l.. “La collaborazione con Montagna 2000 cercherà di trasferire alla società dell’appennino parmense, l’esperienza maturata sui comuni della Bassa Reggiana, tramite questo primo intervento di riqualificazione che partirà quest’estate a Tornolo. Sarà l’occasione anche per il nostro progettista ed i nostri elettricisti di fare esperienza in un territorio montano diverso da quello in cui abbiamo operato finora.”
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

il progetto di revamping della pubblica illuminazione a tornolo

ParmaToday è in caricamento