rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
ParmaToday

le opere dei finalisti del world humor awards “il pianeta avvelenato” in esposizione presso la sede di montagna 2000 a borgotaro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday La società in house Montagna 2000 Spa ospita nella sua sede di via Antonio Gramsci a Borgo Val di Taro (PR) i lavori degli artisti che hanno preso parte al Concorso World Humor Awards 2021 organizzato dall’associazione culturale Lepidus. Il concorso è una manifestazione a premi per disegnatori umoristi. La sesta edizione si è tenuta ad agosto a Bardi e ha premiato l'autrice italiana Margherita Allegri tra 250 autori di 75 Paesi. Francesco Tullio Altan è stato lo Special Guest 2021, mentre il fumettista basco Asier Sanz quello di caricatura personale. Il soggetto su cui si sono cimentati gli artisti quest’anno era “Il Pianeta Avvelenato - L’inquinamento ambientale”. La manifestazione nel corso degli anni è stata particolarmente sensibile alla questione ambientale, toccando temi come il cambiamento climatico, la risorsa idrica e l’inquinamento. “Quest’anno abbiamo partecipato come co-sponsor all’edizione del concorso World Humor Awards 2021” – racconta Emilio Guidetti, direttore di Montagna 2000 Spa. “Il concorso invita ogni anno i principali cartoonist e caricaturisti internazionali a realizzare opere a tema. Il tema del 2021 è stato il “Il pianeta avvelenato”, mentre nel 2020 l’attenzione è stata data all’acqua con il tema “Acqua, fonte di salute”. Oggi, grazie alla disponibilità di Gianandrea Bianchi di Lepidus, possiamo ospitare nella nostra rinnovata sede le opere dei finalisti. Invitiamo pertanto gli utenti e i cittadini a visitare la mostra che sarà aperta nei giorni usualmente dedicati all’apertura al pubblico. “World Humor Awards nasce nel 2015 a Fidenza - racconta Gianandrea Bianchi dell’associazione Lepidus che cura il premio - con un’anteprima dedicata a Giovannino Guareschi su Don Camillo intitolata “Dal mondo piccolo al mondo grande”. Il tema della prima edizione ci accompagna ancora oggi ed è diventato il payoff della rassegna. La spina dorsale della manifestazione è il concorso di disegni umoristici con invito personale. Nel 2021 hanno aderito 250 autori di 75 Paesi. Gli artisti che partecipano sono professionisti tra i migliori al mondo e li invitiamo a riflettere su un tema di attualità. Presso la sede di Montagna 2000 rimarranno in esposizione oltre 100 opere di assoluto pregio che vi consiglio di vedere”. Le opere che hanno concorso al premio saranno presto visibili sul sito del concorso http://www.worldhumorawards.org/
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

le opere dei finalisti del world humor awards “il pianeta avvelenato” in esposizione presso la sede di montagna 2000 a borgotaro

ParmaToday è in caricamento