Regionali, Stefano Bonaccini in Ghiaia: "Parma dovrebbe aprirsi di più all'esterno"

"E' evidente che per quanto riguarda l'alluvione del 13 ottobre a Parma il primo intervento necessario alla città sono le Casse di Espansione sul Baganza per le quali stanzieremo i fondi". Esordisce così Stefano Bonaccini, candidato del Pd per la presidenza della Regione Emilia-Romagna

"E' evidente che per quanto riguarda l'alluvione del 13 ottobre a Parma il primo intervento necessario alla città siano le Casse di Espansione sul Baganza per le quali stanzieremo i fondi". Esordisce così Stefano Bonaccini, candidato del Pd per la presidenza della Regione Emilia-Romagna, stamattina a Parma per una serie di appuntamenti che termineranno questa sera con una cena in sostegno agli alluvionati, prevista per stasera alle 20.30 al circolo Colombofili di strada dei Mercati a Parma.

VIDEO: BONACCINI A PARMA 

Il candidato del Pd è arrivato in piazza Ghaia alle 10.30 di mattina. Sulle carenze in occasione dell'allerta meteo pre-alluvione Bonaccini ha le idee chiare. "Mi pare che in questa Regione ci sia una Protezione Civile che funzioni bene, sulle singole questioni si tratta di andare a verificare e chi deve verificare lo farà". Il tema aeroporto è uno di quelli scottanti per Parma e per tutto il territorio regionale. "Spero che lo scalo aeroportuale di Parma, che va specializzato anche con l'ingresso di privati, rimanga uno dei quattro aeroporti della Regione Emilia-Romagna. Credo che il mantenimento dell'aeroporto di Parma non sia in discussione". Alla domanda su Pizzarotti il candidato del Pd ha risposto. “In Emilia-Romagna i grillini hanno vinto due comuni: Parma e Comacchio e, in entrambi i casi si è dimostrato che non bastano le parole per essere capaci di gestire una città. I cittadini hanno capito che urlare e insultare non solo non basta a migliorare le cose ma è anche controproducente”. Inoltre, secondo il candidato del Centrosinistra, le “divisioni con Grillo non hanno certo aiutato e ora il rischio è che Parma si chiuda su se stessa quando invece è necessario aprirsi al mondo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento