alla distilleria faled di roccabianca (pr) la quattordicesima edizione di grapperie aperte: domenica 1 ottobre degustazioni di grappa&frutta

Grappa&Frutta è il tema conduttore della quattordicesima edizione di Grapperie Aperte che anche quest’anno vede protagonista la Distilleria Faled di Roccabianca (PR), da oltre settant'anni produttrice - nel pieno rispetto delle tradizioni artigianali - di distillati, grappe speciali, brandy,liquori, infusi di noci, mela cotogna, prunospino e altri frutti. L’appuntamento con l'evento organizzato dall'Istituto Nazionale Grappa è per la giornata di domenica 1 ottobre ed ha come obbiettivo quello di promuovere e valorizzare una delle eccellenze più apprezzate nel mondo dell'Italian Style.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Le porte della Distilleria Faled si apriranno al pubblico la mattina dalle 10 alle 12 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 18, con degustazioni delle grappe di produzione propria e visite guidate sia in distilleria che al Castello di Roccabianca - storica costruzione risalente al 400 che ospita, oltre a pregevoli decori a fresco, stemmi araldici e una ricostruzione moderna del ciclo pittorico ispirato alla centesima novella del Boccaccio – oltre a un percorso tra le vecchie cantine della distilleria e al Museo della Distillazione. Attimi da vivere e perché no da immortalare in uno scatto, con il quale si potrà partecipare al contest fotografico su Facebook e Instagram dedicato a “Grappa e frutta, tentazione perfetta”. La foto migliore selezionata da una giuria di qualità, sarà premiata con la pubblicazione della foto a supporto della comunicazione dell’Istituto Nazionale Grappa - con citazione dei credits dell’autore – facendo così diventare i protagonisti della giornata in grapperia, veri e propri testimonial del distillato di bandiera, con ritratti di personaggi significativi per il mondo della distillazione, strumenti di lavoro, impianti di produzione o barricaie, abbinamenti o semplicemente occasioni di consumo, richiami al legame tra distilleria e territorio ed emozioni. Per partecipare è sufficiente pubblicare la foto sui già citati Social Network utilizzando l'hashtag #nomegrapperia accanto a #grapperieaperte2017.
Torna su
ParmaToday è in caricamento