Ragazza muore nello schianto, ai domiciliari il 32enne accusato di omicidio stradale

Dimesso dall'ospedale, il 20 dicembre verrà interrogato dal giudice per le indagini preliminari di Piacenza per la convalida dell'arresto

La scena del tragico incidente. Nel riquadro la vittima Manuela Loschi

Il 32enne è infatti indagato per omicidio stradale (reato per il quale è scattato l’arresto, poco dopo l’incidente, ad opera dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Fiorenzuola che indagano) oltre che di guida in stato d ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: le analisi del sangue, effettuate in ospedale subito dopo l’incidente, hanno infatti confermato la presenza di cannabinoidi e di un tasso alcolemico di 2,39. Il ragazzo era stato trasportato d’urgenza dal 118 in ospedale a Parma per un trauma cranico, ma le sue condizioni sono migliorate in fretta ed è quindi stato dimesso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Coronavirus, a Parma otto nuovi casi: nessun decesso in tutta la regione

Torna su
ParmaToday è in caricamento