Rapina al tabacchi di viale Piacenza: preso anche il quinto uomo

Michele Gramazio, 30 anni, è stato rintracciato all'aeroporto di Milano Linate mentre rientrava in Italia dalla Tanzania, dove si era recato per lavoro. I complici erano stati presi lo scorso 23 marzo

Le immagini della rapina

La squadra Mobile di Parma è riuscita ad arrestare il quinto uomo della banda che il 27 ottobre dello scorso anno aveva 'colpito' nella tabaccheria Medioli di viale Piacenza. Michele Gramazio, 30 anni, di Foggia, è stato rintracciato all'aeroporto di Milano Linate mentre rientrava in Italia dalla Tanzania, dove si era recato per lavoro. Gramazio - assieme ad Antonio Portante, 20 anni, Giuseppe Sonnino, 41, Raffaele Candela, 20, Giuseppe Alfredo D'Atri, 26, tutti foggiani - secondo le indagini aveva compiuto il colpo nella tabaccheria parmigiana. Una rapina messa a segno armi alla mano e con i volti travisati. Con quest'ultimo arresto la Mobile di Parma ritiene di aver individuato basista, autista e tutti i componenti della banda.

IL VIDEO DELLA RAPINA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento