Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Tep, i dirigenti sospesi da Mirko Rubini? Per i trasporti del Parma

Il 24 ottobre abbiamo anticipato alla città la notizia della sospensione dei due dirigenti. Ora, quella che sembrava solo un'indiscrezione ha trovato conferma: la società deve 100 mila euro alla Tep

Dopo il nostro articolo del 24 ottobre, dove abbiamo anticipato la sospensione di due dirigenti della Tep dopo l'ultimo Consiglio di Amministrazione negli ultimi giorni il caso Tep è scoppiato in città, soprattutto dopo l'audizione a porte chiuse in Commissione del presidente Mirko Rubini, le prese di posizione dei sindacati, sulla gare deserte e sulla gestione del caso dei dirigenti sospesi e l'interrogazione in Consiglio comunale di Iotti e Vescovi. Ora, quella che sembrava solo un'indiscrezione già a fine ottobre sta trovando conferma. La sospensione dei due dirigenti, Mauro Piazza e Paolo Vicati, è legata ai circa 100 mila euro che il Parma Calcio deve pagare alla Tep per il trasporto dei calciatori. Il neo presidente Rubini ha deciso la loro sospensione per la presenza di questa situazione ancora aperta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tep, i dirigenti sospesi da Mirko Rubini? Per i trasporti del Parma

ParmaToday è in caricamento