ParmaToday

ethbet! dal 27 febbraio su prime video italia

Storia di tre rivoluzionari a dieci anni di distanza da Piazza Tahir

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday Small Boss (Parma) presenta Ethbet! il nuovo documentario di Matteo Ferrarini che racconta le vicende di tre rivoluzionari, chi ne esilio e chi rimasto, a dieci anni di distanza dalla Rivoluzione di piazza Tahir. Ora che la Rivoluzione è finita, cosa è accaduto ai rivoluzionari? Cosa accade quando un regime militare, nonostante le grandi proteste documentate dai media di tutto il mondo, si rafforza invece che cadere? Disponibile dal 27 febbraio su Prime Video e realizzato in parte in animazione con il contributo artistico di Francesco Vecchi, Ethbet! segue le vicende di Shaimaa e Ali che in esilio faticano a crearsi un presente in un luogo che non gli appartiene quando dovrebbero, vista la giovane età, rincorrere i loro sogni, e di Lofty rimasto al Cairo costretto ad agire nell’ombra guardandosi continuamente le spalle e con il peso terribile di sapere che il suo attivismo potrebbe avere conseguenze nefaste per le persone a lui care, sua moglie e suo figlio.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ethbet! dal 27 febbraio su prime video italia

ParmaToday è in caricamento