a play for players: i benefici della recitazione nel corso tenuto da fabrizio croci

A PLAY FOR PLAYERS: i benefici della recitazione nel corso tenuto da Fabrizio Croci

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Il 16 novembre presso i locali del teatro di Sant'Evasio a Parma parte il corso di recitazione base A play for players tenuto da Fabrizio Croci in seno al progetto di formazione Stay on Stage.
Il progetto nasce dalla volontà dell'attore forte di un'esperienza nel campo della recitazione, eterogenea e composita, raggiunta in più di 20 anni, svolti in contesti teatrali, televisivi e cinematografici. Stay on Stage è il risultato di questa sommatoria di esperienze, appunto on the Stage.
Il metodo di lavoro proposto da Fabrizio Croci, partendo dalla peculiarità della persona, riesce ad essere efficace in tutti i contesti espressivi, ottimizzando le proprie potenzialità comunicative.

Stay on stage offre corsi di recitazione sia a chi desidera intraprendere un percorso formativo attoriale vero e proprio, sia a chiunque avverta il bisogno di incrementare le proprie capacità relazionali interpersonali nella vita di tutti i giorni o abbia bisogno di migliorare il proprio potenziale comunicativo perché svolge un'attività a stretto contatto con un pubblico.
Perchè frequentare un corso di recitazione?
Ci si avvicina alla recitazione non solo per seguire sogni di gloria, ma anche per goderne i benefici nella vita di tutti i giorni: maggiore controllo della voce (parlare in pubblico, insomma, non farà più così paura), aumento dell'autostima e fiducia in se stessi (l'interpretazione di vari personaggi diversi da sé costringerà ad osservarci da un punto di vista esterno che porterà ad una maggiore percezione di noi stessi), è uno sfogo anti-stress.
L'offerta formativa di Stay on stage consiste in un corso base, A play for players, in un corso avanzato, Re-acting, week end di approfondimento sulla drammaturgia contemporanea, ma anche lezioni singole e per piccoli gruppi di dizione ed, infine, preparazione a provini teatrali e cinematografici.
In partenza da novembre, quindi, il Corso base di recitazione, A play for players, con un programma da svolgersi fino a maggio, ogni mercoledì dalle 20.30 alle 23.30. Tra le materie di studio on the stage: training autogeno, prossemica, consapevolezza di sé, uso della voce, dizione, cenni di comunicazione, improvvisazione guidata, analisi di scene teatrali e cinematografiche, studio delle relazioni sceniche, analisi del testo.
Il corso si concluderà con un esito aperto al pubblico.
Per informazioni: 329.1382191 - stayonstage.info@gmail.com - pagina FB STAYONSTAGE.

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento