Si concludono i “Concerti sotto le stelle”

Alla Casa della Musica, mercoledì 20 luglio alle 21.15

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Giungono a conclusione “I Concerti sotto le stelle della Casa della Musica”, la rassegna concertistica organizzata da Istituzione Casa della Musica, Comune di Parma-Assessorato alla Cultura e Solares Fondazione delle Arti-Società dei Concerti che anche per quest’anno ha allietato alcune serate dell’estate parmigiana proponendo ad un folto pubblico di appassionati un selezionato programma di artisti e musiche. E si è giunti così al quinto ed ultimo appuntamento, previsto per il prossimo mercoledì 20 luglio come sempre alle ore 21.15 nel Cortile d’Onore della Casa della Musica con un concerto presentato in collaborazione con il “Casalmaggiore Festival” che avrà per protagonista il giovane ed agguerrito ensemble dei Mainzer Virtuosi. “Le otto stagioni” è l’intrigante titolo del concerto, che potremmo anche cambiare in “Quattro stagioni più quattro”, proponendo infatti oltre alle celeberrime Quattro stagioni vivaldiane, anche le Cuatro estaciones porteñas di Astor Piazzolla. Due anni dunque, almeno musicalmente parlando, in una sola serata, passando dal fulgido, fulminante barocco di Vivaldi, all’intenso e innovativo tango moderno di Piazzolla. Una prova impegnativa musicalmente e tecnicamente, che avrà come interpreti i giovani e già esperti Mainzer Virtuosi, un giovane ensemble cameristico nato nel 2007 tra alcuni dei migliori studenti della Mainz Musikhochschule e altri giovani e talentuosi musicisti provenienti da tutt’Europa. L’ensemble esegue le più importanti partiture per orchestra d’archi, da Bach a Piazzolla, per le quali ogni suo componente è a perfetta vicenda solista o orchestrale. I Mainzer Virtuosi sono ensemble in residenza del Barock Vokal della Mainz Musikhochschule, del Casalmaggiore International Festival e dei Norfolk Concerts in Inghilterra.

I biglietti saranno in vendita la sera stessa del concerto a partire dalle ore 18 presso la Reception della Casa della Musica (tel. 0521 031170). Sponsor tecnici dell’iniziativa, Osteria Rangon, 88 Note Laboratorio Assistenza Pianoforti e Bigi Pianoforti.

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento