Comune, Pizzarotti: "Riduzione del 10% dello stipendio del sindaco"

Il sindaco torna sull'argomento spese: "Lavoriamo per arrivare alla riduzione e ad un meccanismo per i rimborsi di giunta che permetta di risparmiare soldi". Angela Chiari è la Mobility manager

Conferenza stampa del venerdì in Municipio. Dopo le polemiche dei giorni scorsi Pizzarotti torna sull'argomento dei costi della macchina amministrativa. Il sindaco ha annunciato che la giunta sta lavorando per arrivare ad una riduzione del 10% dello stipendio di sindaco, vicesindaco e presidente del Consiglio comunale. Tagli anche per i gettoni di presenza dei consiglieri, sempre del 10%. Sempre il risparmio sembra essere l'obiettivo anche dei rimborsi per le spese della giunta. In concreto lo stipendio del sindaco si ridurrà del 10%, a partire da circa 3.500 euro.

L'assessore Gabriele Folli ha annunciato che Angela Chiari sarà la Mobility manager che si occuperà di coordinare le politiche per la mobilità. Il compito preposto del responsabile della mobilità sarà quello di coordinare e comunicare, in tavoli tecnici con le aziende, l’ottimizzazione degli spostamenti dei dipendenti e di ridurre l’uso dell’auto privata adottando strumenti come il Piano Spostamenti Casa-Lavoro. La Chiari è un architetto, dipendente del Comune di Parma.

Sulla questione inceneritore Folli comunica che, secondo le previsioni, la costruzione dell'inceneritore non porterebbe ad un risparmio per le tariffe dei rifiuti: "Se ora spendiamo 169 euro a tonnellata, con il termovalorizzatore ne spenderemo 166". Ieri si è tenuto un incontro tra l'assessore e il direttore di Iren Andrea Viero durante il quale si è affrontato l'argomento del Piano economico e finanziario della multiutility:

Sul Ponte Nord il sindaco è convinto che sia necessario completarlo e renderlo percorribile. Maurizio Pallante, presidente dell’Associazione Movimento per la Decrescita Felice, farà da consulente a titolo gratuito alla giunta. "Servirà un gestore privato e altri 3,9 milioni di euro per le opere di completamento"

Sul Teatro Regio e la nomina  'ritardata' del Sovrintendente, Pizzarotti: "Stiamo cercando una figura adatta al ruolo, per questo ci prendiamo del tempo". Per il Festival Verdi 201 ci saranno due spettacoli: La battaglia di Legnano e l'Otello.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PIZZAROTTI 'RISPARMIATORE' SUL WEB

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento