Caso Tep, Bernazzoli: "L'unico responsabile è Mauro. Il cda è idoneo"

Il presidente della Provincia interviene sulla vicenda dell'azienda di trasporto cittadina: "Ora si tratta di individuare una persona in grado di affrontare la fase delicata della privatizzazione"

vincenzo-bernazzoli-primo-piano_4"Nella vicenda Tep, ancora una volta, gli interessi di parte, le polemiche partitiche, rischiano di occupare la scena, nel tentativo forse di confondere le acque e le responsabilità, e comunque dimenticando gli interessi dei cittadini e il loro diritto di poter contare su un'azienda che funziona".

Il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli torna sulla vicenda dell'azienda di Parma e spiega che "A quanto mi risulta le scelte sbagliate che possono arrecare un danno all'azienda sono state assunte in modo autonomo dal presidente Mauro, che si e' conseguentemente dimesso. I cittadini di Parma non hanno bisogno di polveroni che offuschino le responsabilità individuali, ma che venga fatta fino in fondo chiarezza sulle scelte dell'ormai ex presidente Tep e soprattutto sugli intrecci poco chiari che sembrano emergere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Personalmente, in base alle informazioni in mio possesso - sottolinea il presidente della Provincia - giudico il consiglio d'amministrazione in carica assolutamente idoneo a svolgere al meglio il proprio compito. Naturalmente devono procedere gli approfondimenti e siamo sempre pronti a rispondere e intervenire se emergessero nuovi elementi. Ora si tratta di individuare il presidente idoneo a governare la fase delicata che abbiamo davanti, quella della privatizzazione, lasciando che la magistratura faccia fino in fondo chiarezza su quanto accaduto".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • Diakhate, ma che combini? Denunciato per aggressione ad una ragazza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento