rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Sport

Modena-Parma 3-0 LE PAGELLE | Un disastro collettivo

Nel Parma più brutto non si salva nessuno. Un 3-0 senza appelli da cancellare al più presto

Ecco le pagelle di Modena-Parma 3-0

Chichizola 4,5 - Troppo avanti su tiro non irresistibile di Battistella. La disfatta è cominciata lì. Non poteva fare altro che raccogliere la palla in fondo al sacco nelle altre situazioni. Forse, alle volte, gli converrebbe guardarsi le spalle e sentirsi meno sicuro di sé.

Coulibaly 5 - Coinvolto nel vortice gialloblù del Modena. Uno degli ultimi ad arrendersi assieme a Di Chiara. 

Osorio 4 - Salta come un tappo quando Abiuso lo punta e lo scherza in occasione del raddoppio. Poi tiene in gioco Ponsi sul 3-0. Non il miglior modo di festeggiare il rinnovo.

68' Camara 5 - Prova a scompigliare le carte, ma i giochi sono ormai fatti. 

Balogh 4 - Va giù troppo facilmente sull'azione che porta il Modena sul 2-0. Abiuso lo strattona, ma la sua caduta non condiziona il giudizio di Abisso. Altre scene da difensore morbido, un passo indietro notevole. Poca lotta, poca sicurezza.

Di Chiara 5,5 - Provvidenziale quando, in diagonale, evita il 4-0. Fa su e giù, mette qualche palla in mezzo per Colak. Tanto impegno, poco raccolto. Ma oggi è andata così un po' per tutti.

Estevez 4,5 - Travolto in mezzo al campo, non prende mai le misure. Morbido quando prova a tamponare Battistella in occasione del primo gol. Ma nel tiro dalla distanza aveva riposto, sbagliando, troppe speranze in Chichizola.

Bernabé 5 - Ha provato qualche imbeccata per l'attaccante, cercando un po' di profondità, senza però trovarla mai. A un certo punto si è messo in proprio, ma tra tanti avversari è stato complicato sgusciare. 

Man 4,5 - Forse pervaso da questo senso di superiorità che sembra aver invaso lui e i compagni, lascia nello spogliatoio la spada e porta solo il fioretto. Così non può pungere. Non trova mai il varco, non crea nulla fino a quando esce dal campo. 

56' Benedyczak 5 - Anche lui entra a giochi già fatti. Prende qualche calcione, pochi palloni lavorati. 

Sohm 4,5 - Esce dopo un tempo, senza aver lasciato traccia di sé come la maggior parte dei suoi compagni in una delle gare più brutte dei crociati. Non trova mai la posizione e, di conseguenza, non può incidere.

46' Hernani 5 - Comincia da centrocampista, finisce difensore centrale. Travolto, come il resto della ciurma, dal mare alto. 

Mihaila 4,5 - Titolare in cinque delle ultime sei partite, Valentin ha sicuramente voglia di dimostrare che può essere il suo momento. Ma non gli riesce niente. Cambia posizione con Man, ma partorisce solo un tiretto verso Seculin prima di uscire. 

46' Partipilo 5 - Chiamato a dare una sterzata a una partita purtroppo indirizzata, ci mette buona volontà senza trovare mai la chiave. Ma l'impegno c'è stato. 

Bonny 5 - In mezzo a tante maglie avversarie diventa complicato anche per uno con il suo fisico sfondare. Prova la giocata più volte, tra quelli davanti è il più vivo ma non tira mai in porta. Questo la dice lunga sulla giornataccia sua e dei compagni. 

56' Colak 5 - Un paio di colpi di testa, ma senza gloria. Non può cambiare le sorti di una gara in cui i compagni, prima di lui, non erano mai scesi in campo. 

Pecchia 4 - Stavolta la coppia di centrali non gli ha regalato stabilità. Nel suo Parma peggiore non si salva nessuno, neanche lui che non ha potuto che ammettere la sconfitta netta nel post partita. Distrazioni, errori di misura, di concentrazione. Una giornata no, si spera. Lo si capirà solo tra una settimana. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena-Parma 3-0 LE PAGELLE | Un disastro collettivo

ParmaToday è in caricamento